LA INDIMENTICABILE ANTONIETTA ROSATI FONDATRICE DELL’ISTITUTO STATALE D’ARTE “SACRO CUORE” DI CERIGNOLA NEL 1961


RICORDIAMO

ANTONIETTA ROSATI

nell’Anniversario della morte, avvenuta a Cerignola il 18 febbraio 1990 nella sua abitazione, sita in Piazza Nicola Zingarelli, 13 – nell’antico PALAZZO ROSATI.

Il 19 febbraio nella vicina Chiesa del Purgatorio viene celebrata la Santa Messa esequiale da S.E. Mons. VINCENZO D’ADDARIO Vescovo della Diocesi di Cerignola – Ascoli Satriano.

La INDIMENTICABILE Sig.na ANTONIETTA ROSATI è stata Fondatrice della “SCUOLA D’ARTE – SACRO CUORE” nel 1961, come Scuola PRIVATA, poi diventata SCUOLA PARIFICATA, successivamente  ISTITUTO STATALE D’ARTE “SACRO CUORE”, con l’Annessa Scuola Media. Inizialmente era considerata Sezione Staccata dell’Istituto Statale di Foggia. Con la Riforma ultima si rigenera in “LICEO ARTISTICO” – “SACRO CUORE”. Sin dal 1961 si è sempre dimostrata PRESTIGIOSA ISTITUZIONE SCOLASTICA.

ANTONIETTA ROSATI, figlia di CASIMIRO e MARIA PANNOLI, ambedue di Cerignola, nasce a Cerignola il 1° marzo 1920. La FAMIGLIA ROSATI risulta presente sin dal ‘700 mentre la FAMIGLIA PANNOLI dal ‘600. Ricchi proprietari, benestanti e occupanti posti di rilievo nella società dei secoli passati.

Il Centro Studi e Ricerche “Torre Alemanna”, l’Archeoclub d’Italia Sede di Cerignola e il Museo Etnografico Cerignolano (1979) sono riconoscenti ad ANTONIETTA ROSATI, unitamente all’intera CITTA’, ad una EDUCATRICE che ha dedicato la sua vita interamente ai GIOVANI con slancio e profonda sensibilità educativa, sorretta dalla fede e fermamente convinta dell’alto valore della cultura nella formazione umana e sociale. Figlia spirituale di P. Pio da Pietrelcina è stata una benemerita e fervente cattolica al servizio dei Giovani: Terziaria Francescana, è stata per moltissimi anni guida della Gioventù Francescana Femminile.

ANTONIETTA ROSATI è stata una DONNA di grande spessore UMANO e SOCIALE, impareggiabile ed unica nel suo genere per essere FERMA nel carattere, DECISA e DETERMINATA nel portare a termine la sua volontà di istituire una SCUOLA dove fosse insegnata l’ARTE: tutto portato avanti nel SILENZIO ed UMILTA’ francescana. Una Figura esemplare della Città.

L’Istituto Statale d’Arte “Sacro Cuore” è stato il prestigioso traguardo di una Scuola, che è stata ed è un qualificato punto di riferimento educativo per tante generazioni, nel campo artistico. Una Scuola aperta al Territorio ed alle Istituzioni di vario genere, che hanno potuto avvalersi della Ricchezza Artistica, del Talento e della Creatività dei nostri validi Giovani, formatisi nei vari Laboratori sotto la vigile attenzione, la sapiente preparazione e l’alta professionalità dei Docenti.

Meritorio atto finale di una vita interamente vissuta nel sociale è stata la donazione, per testamento, del Palazzo di Famiglia alla Diocesi di Cerignola-Ascoli Satriano dove ha sede la CARITAS DIOCESANA.

 

Cerignola, 17 febbraio 2019                       Matteo Stuppiello

 

La Sig.na Antonietta Rosati, EDUCATRICE e FONDATRICE dell’Istituto Statale d’Arte “Sacro Cuore” di Cerignola – La Foto è stata donata dal Sig. Giuseppe Dipasquale il 30.6.1999. La Foto è tratta dalla “pagellina del trigesimo” realizzata da “FOTO ODEON CERIGNOLA”.

Stampa questo articolo