Centro Studi e Ricerche “Torre Alemanna”


Il Centro Studi e Ricerche “Torre Alemanna” si costituisce a Cerignola, ufficialmente, il 29 maggio 1976 con un proprio Statuto. Promotore e fondatore è stato il prof. Matteo Stuppiello, che dal 1970 si era reso animatore di un gruppo di giovani studenti,  ai quali trasmetteva la sensibilità e l’interesse per le testimonianze del nostro passato al fine di ricostruirne l’identità.

 

La denominazione fa riferimento alla Torre, primo elemento dell’articolato complesso architettonico, costruito nel XIII secolo dai Cavalieri Teutonici nella località, oggi, chiamata Borgo Libertà, in agro di Cerignola, sulla provinciale per Candela.

Scopo dell’Istituzione culturale è la ricerca storico – documentale della storia di Cerignola con tutto il vasto territorio tesa alla conoscenza, tutela e valorizzazione delle tracce da essa lasciate.